Archivio Storico Diocesano di Velletri

CHIUSURA ESTIVA: LUGLIO - AGOSTO.

 

 Aperto agli studiosi nei giorni: 

 Lunedì, Mercoledì e Venerdì

dalle ore 9.00 alle 13.00.

  

L'Archivio Storico Diocesano di Velletri, ubicato al piano terra del quattrocentesco palazzo vescovile di questa cittã, raccoglie un patrimonio cospicuo di atti vescovili, capitolari e parrocchiali. Tale Archivio nasce nel 1979 grazie all'iniziativa dell'allora vescovo di Velletri mons. Dante Bernini, prendendo il nome di Archivi riuniti della Diocesi di Velletri. Con un nuovo statuto redatto da mons. Vincenzo Apicella il 14 novembre 2010, si ha la denominazione di Archivio Storico Diocesano di Velletri che è ancora in fase di inventariazione e digitalizzazione e si compone di quattro fondi:

il Fondo Vescovile nel quale si raggruppano tutti gli atti della curia, del vescovo, del cancelliere, della cattedrale di S. Clemente e delle parrocchie della diocesi a livello istituzionale, architettonico ed amministrativo;

il Fondo Capitolare che è il più antico tra quelli esistenti in Velletri;

il Fondo della Mensa Vescovile che riguarda la parte amministrativa della Mensa Vescovile;

in ultimo, ma non per importanza, c'è il Fondo dei registri parrocchiali, nel quale sono versati i registri di battesimi, cresime, matrimoni, morti e stati delle anime delle parrocchie di Velletri e della parrocchia di Santa Maria Intemerata di Lariano.

Nell'Archivio storico diocesano si trova anche una cospicua documentazione pergamenacea e da due anni si sta classificando ed inventariando tutti i documenti attraverso il progetto ecclesiastico della CEI (CEIAR). 

 

 

 

Corso della Repubblica, 347 - 00049 VELLETRI 

Tel.e Fax: 06 9628838 

archivio@museodiocesanovelletri.it  

 

Direttore: don Marco Nemesi

Cell.  3393686080   marconemesi@alice.it 

 

Archivista: dott.ssa Alessandra Petrelli  

 

Contenuti

Parrocchie

Collegamenti

Media